Itinerario Bruxelles

Pubblicato da admin il

Questo è il mio itinerario per Bruxelles. Molto sintetico dove indico come ho organizzato il mio viaggio di 2 giorni. Principalmente ho dedicato 1 giorno a Bruxelles. Il giorno 2 ho visitato prima Bruges e poi Gand. Assolutamente fattibile visitarli tutt’e due in giornata.

Sabato 7 Dicembre 08:05 / 10:20 Fiumicino T3
Lunedì 9 Dicembre 07:10 / 09:20 Fiumicino T3
Compagnia: Ryanair
Costo: 58€

Giorno 1

Appena arrivo comincio il mio giro di Bruxelles.

Di seguito le attrazioni più significative:

Galleria fotografica Bruxelles

Giorno 2

Decido di vedere per prima Bruges (la più lontana, 1 ora e mezza di treno all’incirca da Bruxelles).

BruxellesBruges
Costo biglietto 14,10€

Una volta scesi dal treno è molto facile seguire la strada che ti porta direttamente al centro. In ogni caso ecco i miei appunti sulle attrazioni principali:

Galleria fotografica Bruges

BrugesGrand
Costo biglietto 6€
Tram per andare al centro 3€ a tratta

Basta avere google map a portata di mano per muoversi in centro. Ma anche seguendo il proprio intuito è facile orientarsi:

GandBruxelles
Costo biglietto 9€

Galleria fotografica Gand

Come andare dall’aeroporto di Bruxelles (Zaventem) al centro città

Treno. La stazione ferroviaria si trova al piano -1 del terminal.
Dalla stazione dell’Aeroporto di Bruxelles-Zaventem partono ogni 20 minuti treni che portano alle stazioni di Bruxelles Nord, Centrale e Midi. Il treno funziona tutti i giorni dalle 5.30 del mattino alle 23.30. Il biglietto di seconda classe per Bruxelles Centrale costa circa 9€. I biglietti si possono acquistare in stazione o ai distributori automatici. Io ho utilizzato i distributori automatici

Ci sono anche bus ma consiglio vivamente di utilizzare il treno perchè è più comodo e rapido. Io sono scesa alla stazione Nord (sono 10 minuti esatti di tragitto) che dista a 10 minuti a piedi dal mio ostello. Ci sono passata solo per lasciare la borsa (anche se porto dietro il minimo indispensabile) preferendo non avere nessun peso mentre giro per la città.

Piatti tipici

  • Moules-frites. Cozze con patatine fritte. Si tratta di un classico piatto belga. Io ho optato per la scelta più economica. Menu che comprende Moules, patatine fritte e una birra piccola alla spina per un tot di 15,90€.
  • Patatine fritte. Sono un altro piatto nazionale del Belgio.
  • Wafle (Cialde Belghe). Viene spesso condita con panna montata, cioccolato, gelato, frutta e tanto altro.
  • Cioccolato. Il cioccolato belga è considerato uno dei migliori cioccolati al mondo e rappresenta una delle icone del Belgio.
  • Birra belga. Nel Dicembre 2016 è diventata “patrimonio immateriale dell’Umanità” secondo l’UNESCO.

Dormire

Sotto il periodo di Natale le sistemazioni sono tutte esaurite, le scelte molto limitate e i prezzi alti. Per questo motivo ho optato per la scelta dell’ostello. Economico (rispetto alla media) e con una posizione fattibile.

Van Gogh Youth Hostel City Centre
+32 2 217 01 58
check-in 16:00 – 23:00 – check-out 07:00 – 11:00
Posto Letto in Dormitorio Femminile per 4 Persone
Rue Traversiere 8 Sint-Joost-ten-Node 1210 Bruxelles Belgio
€ 49,49 (pagato) colazione inclusa.

Stazione metro più vicina Metro Botanique
Stazione treno più vicina Stazione Nord


6 commenti

Chiara · 15 Dicembre, 2019 alle 13:01

Ciao, il volo di ritorno alle 7 di mattina è fattibile? Come sei arrivata in aeroporto?

    admin · 15 Dicembre, 2019 alle 13:28

    Ciao Chiara, il volo delle 7 è comodissimo soprattutto se hai la necessità di andare al lavoro. Io ho fatto così. Per quanto riguarda lo spostamento verso l’aeroporto ti dico che l’aeroporto è raggiungibile con il treno dalle stazioni Nord, Centrale e Midi, in poco tempo e i treni sono frequenti. Il mio ostello dista 1 km dalla stazione Nord che in 10 minuti ti porta all’aeroporto. Però ahimè.. sono stata costretta ad optare per il taxi (40€ 😭) perché raggiungere la stazione a piedi e soprattutto la stazione stessa la mattina prima dell’alba non è per niente sicura. In realtà anche durante il giorno non dava la sensazione di sicurezza. Io ho viaggiato da sola ma già se stai con qualcun altro è più fattibile.

chiara · 15 Dicembre, 2019 alle 17:58

Grazie per la risposta. E’ esattamente per questo che te l’ho chiesto. Infatti ho letto molti resoconti su Bruxelles, che insomma non è molto sicura come città. Infatti quando ci andrò penso di prendere il volo di ritorno su Ancona, che ha orari migliori.

Alessia · 3 Febbraio, 2020 alle 22:47

Fantastico!
Ti seguivo già su Instagram. Apprezzo la tua essenzialità nel dare indicazioni e consigli…per il resto parlano le foto che sono davvero belle! Ciao!

    admin · 4 Febbraio, 2020 alle 09:52

    Ciao Alessia, ti ringrazio per il tuo apprezzamento. Mi fa molto piacere sapere che i miei itinerari sono comprensibili e utili 🙂

    Un caro saluto,
    Kida

Mattia · 2 Giugno, 2020 alle 18:14

Anche un giro a Ostende è da fare! Mangiando una porzione di gamberetti lungo il molo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *